giovedì 15 gennaio 2009

2009: l'anno della Pimpa

Sarà proprio lei, la mia musa ispiratrice di questo nuovo anno.

La Pimpa come simbolo della fantasia.
La Pimpa come atteggiamento ironico alla quotidianità.
La Pimpa come approccio creativo nella risoluzione dei problemi.
La Pimpa come testimonianza che le buone idee possono trovare concretezza.
La Pimpa come metafora di un mondo ideale.
La Pimpa come strumento per capire meglio i nostri bambini.

Cosa ne pensate?

Un colorato abbraccio,
l’Armando.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Evviva la Pimpa!!!!by Adè

Anonimo ha detto...

Perchè è la Pimpa, ecco perchè!!!!! ... Adè

isabella ha detto...

Purtroppo ti do una certezza ..odierai la Pimpa. Prima verrà ripetuta con un mantra i età prescolare e poi ti funesterà le vacanze di Natale della prima elementare di tuo figlio. Leggerai venti libretti tutti uguali per due anni ... dopo di che vorrai prendere il cane per la lingua penzolante e lanciarlo furi dal a finestra insieme alla maestra e all' Armando

una vittima di Pimpa e il Pesce nonno

Anonimo ha detto...

Non la conosco tanto...ma da come scrivi mi sento di dover colmare al piu' presto questa lacuna!!!
Elena "mamma impreparata!!!"

panzallaria ha detto...

quoto isabella...ho davvero riso e mi sono identificata nel suo commento ;-)

panzallaria