venerdì 1 ottobre 2010

E siamo a 2

Torta gentilmente realizzata da Monica:) per il secondo anniversario de ILBETTA ON AIR


Erano le 11.59 del primo ottobre del 2008 quando veniva pubblicato questo primo post. Sono trascorsi 2 anni. Più di 500 articoli e quasi 30 interviste. Eppure mi sembra di essere ancora all'inizio. Questo non tanto per quello che non sono riuscito ancora a fare, ma per l'entusiasmo che oggi come quel giorno c'è. E' intatto. Forse ancora più forte. E questo lo devo a tutti coloro che mi seguono, mi supportano e perché no, anche sopportano.


Chi non si ricorda l'origine de ILBETTA ON AIR lo invito a leggere quest'altro post, pubblicato l'anno scorso in occasione del primo anniversario del blog.


Per non dimenticare nessuno ringrazio tutti, con un pizzico di riguardo chi ieri mi ha organizzato la festa a sorpresa per questa piacevole ricorrenza e coloro che fisicamente o attraverso telefonate, skype e mail hanno partecipato insieme a me ai festeggiamenti.


E prima di concludere vi lascio con un estratto del testo della canzone della Bandabardò che si presta molto ad essere quasi un inno per questo blog:


"Bisognerebbe fare sempre sogni grandiosi
e con la faccia verso il cielo,
viaggi avventurosi
ma mi dirai "Ah, poesia!!
Non si mangia, sai, con la poesia!!

Bisognerebbe fare sempre sogni grandiosi
e con la faccia verso il cielo,
viaggi avventurosi
pensa se la gente, invece del potere,
pensasse all'amicizia come modo per godere

..." (Sogni Grandiosi, Erriquez Greppi)



9 commenti:

Anonimo ha detto...

Grande e auguroni Betta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Splendida poesia!!!! by Adè

MO:) ha detto...

oooh mammma!!!

Fred ha detto...

Cito Jovanotti e rinnovo i miei auguri!

"All'inizio era il caos
Dal caos presero forma i nostri denti
Fatti apposta per mordere mele
Le nostre braccia per tessere vele
E infine gli occhi per guardare l'orizzonte
Non accontentarsi di pensare che quello che non si vede non esiste
Che quello che non c'è non c'è mai stato
Di conseguenza neanche ci sarà
E questo non è vero
Per questo il nostro gioco non finisce
Per questo lo stupore è un demone che ti rapisce
Finché ci sta qualcuno che si affida all'intuizione
E getta un dado e avanza di un'altra posizione
Nel gioco del mondo, che non si vince mai, e non finisce mai
Mai, mai, mai, mai, mai, mai, mai "

da "Il gioco del mondo"

natalia ha detto...

Auguri andrea e continua così! leggerti è davvero un piacere per l'anima! (lo sai che appena ho tempo vengo e leggo i tuoi post tutti di un fiato quindi anche se non mi senti...ci sono!)
Oggi però dovevo esserci anche così!
E brava la Monica che con questa bellissima torta è riuscita a starvi ancora più vicino!
Un saluto a tutti

Penelope750 ha detto...

Non posso che rinnovarti gli auguri! Un abbraccio Daniela

marina ha detto...

Auguroni Betta...orami sono affezionata lettrice...prima o poi dovrò cominciare anche a lasciare le mie tracce...e comincio il giorno del secondo aniversario...forti ragazzi...beijinhos.

Anonimo ha detto...

Grande Betta, auguroni! Tu per me sei un costruttore di sogni che con carisma, talento e creatività porti amore, fiducia e speranza nel cuore delle persone. Un giorno una bella persona mi disse:" chi lavora con il sorriso sulle guance dell'anima saprà sempre il senso della felicità"... E' una frase che mi crea serenità tanto quanto leggere il tuo blog!!! ciao ciao sister

Anonimo ha detto...

Dimenticavo... pure la torta di Monica mi crea gioia! Complimenti è bellissima... sister

Anonimo ha detto...

tanti auguri (te li ho fatti di persona alla festa!). voglio vederti in TV domani!