lunedì 20 dicembre 2010

Aspettando il Natale

Ci siamo. Manca veramente poco. Lo si vede dal calendario. Lo si capisce meglio guardando nei negozi. La corsa al regalo è iniziata. Su questo punto si aprirebbe un intero capitolo. Meglio tralasciare. E' quasi Natale. Dobbiamo essere tutti più buoni.


Ecco quindi che questo avvicinamento alla festività per eccellenza lo faremo in un modo diverso. Un viaggio. Al freddo. Non che qui ce ne sia meno in questi giorni, ma dove andremo, le temperature si abbasseranno drasticamente.


Ci sarà neve. Tanta neve. Sufficiente per fare un'intera famiglia di pupazzi di neve. 


Entreremo in una dimensione particolare. La quasi assenza di rumori artificiali. La quasi totalità di una natura incontaminata. 


Se saremo fortunati incontreremo anche Babbo Natale. Ma questo poco importa, perché faremo già un altro grande incontro. Andremo a conoscere una ragazza che ha fatto un'importante scelta di vita. Con lei, nei prossimi giorni, andremo all'inseguimento del suo sogno. 


Preparatevi. Armatevi di sciarpa, cappello e guanti. Da domani ci trasferiamo tutti in Lapponia. Una perfetta meta per aspettare questo Natale.

2 commenti:

MO:) ha detto...

No dico... ma che scherzi fai???
Giovedì ci metti in attesa... e oggi anche!!!
Guarda che sono curiosa come una scimmia: non si può!!!

Anonimo ha detto...

Inizia pure l'avventura in Lapponia... che bello!!!