martedì 27 aprile 2010

Italia... 1

Dal momento che sono trascorse due settimane dall'invio e non ho ancora ricevuto nessuna risposta, anche un semplice e formale "La sua segnalazione è stata inoltrata all'ufficio competente. Grazie per averci contattato.", ho pensato di pubblicare oggi il testo della mail che ho inviato a Italia 1 attraverso la form del loro sito. Chissà magari qualche collaboratore del canale di Mediaset dedicato ai giovani navigando in rete avrà modo di leggerlo (e magari di rispondermi). Buona lettura.

Buonasera staff di Italia 1,
mi permetto di farvi una segnalazione inerente ad una programmazione a mio giudizio inopportuna accaduta sabato scorso 10 aprile tra le 6.45 e le ore 7.00

Due veloci premesse e poi una breve descrizione di quanto avvenuto:
1. è sempre e comunque responsabilità dei genitori verificare i contenuti e la qualità delle trasmissione alle quali i figli minori assistono;
2. certamente non è un'abitudine da adottare quella di accendere la TV il mattino presto durante la colazione;

detto questo vi segnalo che programmare determinati telefilm a ridosso dei cartoni animati forse è inopportuno, in particolar modo quando nel telefilm in questione a pochi minuti dall'inizio dei cartoni 6.50 circa si assiste a un bacio saffico tra due ragazze adolescenti.
Non entro in merito a giudizi morali e/o di etica, trovo solo che sia di cattivo gusto l'abbinamento tra questa tipologia di film e il palinsesto immediatamente successivo che prevede solo cartoons.

Non mi dilungo ulteriormente e confido in una vostra oggettiva valutazione.

Cordialità
andrea (padre di due figli di 5 e 2 anni e che con questa mail non vuole assolutamente responsabilizzare un soggetto esterno, come la TV, nell'educazione dei figli)

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Inopportuni (diciamo così...) sono anche i telegiornali di Italia1.
Sembrano la versione televisiva di CHI. Sbaglio o Italia1 è il canale per i giovani? E' questa l'informazione che si vuole dare? O i giovani sono così cretini?
Atti

cristiano ha detto...

Un chiarimento, Betta.
La volgarità o l'inopportunità del passaggio di quelle immagini in cosa consiste?
Nel fatto che non è appropriato programmare effusioni amorose in prossimità del palinsesto "per bambini"?
Nella fattispecie delle immagini passate in quella occasione (manifestazioni troppo esplicite tipo bacio alla francese o palpeggiamenti)?
Nel fatto che fosse un bacio saffico?
Cri

ILBETTA ha detto...

@Atti: tralascio sul discorso informazione... chiamarlo telegiornale, mi sembra cosa eccessiva, non noto grandi differenze tra Studio Aperto e L'Ucignolo...

@cristiano: grazie cri per questa tua richiesta di chiarimento...
diciamo pure che l'inopportunità deriva a mio avviso dall'eccessivo trasporto rappresentato da quelle immagini... per essere ironici a differenza dei cartoni, lasciavano poco margine alla fantasia
poi sai sicuramente ho colto più io dei bambini, ma l'accostamento così ravvicinato in termini temporali di due cose dirette a due pubblici così diversi, mi ha lasciato un po' perplesso...
sai sarebbe stato molto peggio una sparatoria, un delitto o quant'altro (cosa che peraltro già succede)... questa voleva essere solo una provocazione comunque verso un certo tipo di televisione che a mio avviso è sempre al limite sul discorso fasce protette o meno
da qui potremmo aprire un simposio sullo stato qualitativo attuale dei palinsesti televisivi, ma forse rischierei di fare eccessiva promozione a certe trasmissione... è sempre valida per alcuni fantomatici pubblicitari la citazione di wilde "bene o male purché se ne parli"


andrea

Anonimo ha detto...

E'molto difficile valutare ormai quello che giornalmente passa attraverso i nostri schermi televisivi! Molto di quello che trasmettono lo trovo innoportuno e ancora più negativo è la profonda libertà che permette tutto ciò...Oserei dire nessun limite ostacola le svariate programmazioni di cattivo gusto!!! ciao

ILBETTA ha detto...

"QUALCOSA SI MUOVE"

Mi è appena giunta questa mail:

Gentile ANDREA
la Sua protesta è stata inoltrata all'Ufficio direzione del Palinsesto.
Per ulteriori informazioni può consultare il nostro sito all'indirizzo www.italia1.com
Grazie per averci scritto e per il suggerimento che ci ha dato.

Cordiali saluti dalla Redazione di Italia 1

... un inizio, timido, ma almeno è un inizio di dialogo

p.s. la mail finiva simpaticamente con un invito commerciale, ma ci può stare "Per avere le suonerie del momento sul tuo cellulare vai su..."